DURATA: 60 ORE

Obiettivi

Il corso fornisce ai partecipanti preziosi strumenti di approfondimento della complessa disciplina del diritto bancario. Verranno affrontati i temi relativi ai contratti bancari di credito e gli aspetti processuali del contenzioso bancario. Saranno oggetto del corso anche le peculiarità dei singoli contratti diffusi nella prassi e la giurisprudenza più significativa relativa alle controversie su anatocismo e usura, cui sarà dedicato un intero incontro.

Ulteriori focus verranno fatti sulla mediazione bancaria obbligatoria e la giurisprudenza dell’Arbitro Bancario Finanziario e su vari aspetti del diritto dell’intermediazione finanziaria.

CONTENUTI

I MODULO Contratti bancari, interessi e commissioni

• Le banche e l’attività bancaria

• La disciplina dei contratti di credito nel codice civile e nel testo unico bancario

• Forma dei contratti bancari: testo scritto, consegna, copia-banca e copia-cliente, firma

• Il contenuto minimo dei contratti bancari: l’assenza delle condizioni economiche

• Le modifiche unilaterali dei contratti bancari nella giurisprudenza (art. 118 TUB)

• Il diritto all’informazione bancaria e gli strumenti di raccolta dei documenti bancari (art. 119 TUB)

• Le varie tipologie d’interessi

• L’indeterminatezza dei tassi d’interesse (Tribunale di Campobasso, 26 marzo 2020)

• La legittimità delle clausole floor

• Questioni varie in tema di piani di ammortamento: necessità di allegazione al contratto, anatocismo e difformità fra tasso nominale ed effettivo

• Gli indicatori sintetici di costo (ISC)

• Le commissioni bancarie: di affidamento, sconfinamento e massimo scoperto

II MODULOMutui, leasing, fideiussioni e ipoteche

  • Il mutuo ordinario e il mutuo fondiario
  • La verifica dei limiti di finanziabilità
  • I mutui per estinguere debiti pregressi (Corte di cassazione, n. 7740 dell’8 aprile 2020)
  • La tipizzazione del contratto di leasing con la legge n. 124 del 2017
  • Criticità del tasso di leasing
  • Risoluzione del contratto di leasing, obblighi restitutori e clausole penali
  • Sale and lease back
  • La nullità delle fideiussioni secondo lo schema ABI
  • La natura di consumatore del fideiussore
  • Le garanzie autonome
  • Le vicende dell’ipoteca (riduzione e liberazione)
  • L’eccesso di garanzie nella giurisprudenza
  • Le particolarità del credito al consumo

III MODULOAperture di credito, anatocismo e usura

  • Il conto corrente come contratto-quadro
  • L’apertura di credito
  • Il fido di fatto
  • L’illegittimità dell’anatocismo nel periodo fino al 2000
  • Il mancato adeguamento dei contratti nel 2000
  • Il doppio divieto di anatocismo nel periodo 2014-2016
  • La delibera CICR 3 agosto 2016 e la capitalizzazione annuale
  • L’usura originaria e sopravvenuta
  • L’onnicomprensività degli oneri che determinano usura e le istruzioni di Banca d’Italia
  • Il rilievo degli interessi moratori a fini usura: la posizione della Cassazione (Corte di cassazione n. 9237 del 20 maggio 2020) e le diverse soluzioni della giurisprudenza di merito
  • Premi assicurativi e superamento del tasso-soglia
  • Estinzione anticipata del contratto di finanziamento e usura
  • Validità ed efficacia delle clausole di salvaguardia

IV MODULOQuestioni processuali, centrale rischi e rapporti con le procedure concorsuali

• Obbligatorietà della mediazione in tema di contratti bancari: conseguenze della omessa procedura, omessa partecipazione di parti e avvocati, differenze fra domande in mediazione e domande in giudizio

• I decreti ingiuntivi della banca contro i debitori: estratto conto e saldaconto, opposizioni, eccezioni sollevabili, provvisoria esecutività

• NPL e cessioni del credito: le eccezioni opponibili ai cessionari e la questione della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale

• Questioni processuali del contenzioso bancario

• Il quesito al CTU e le consulenze tecniche

• L’onere della prova

• Funzionamento e indirizzi giurisprudenziali dell’Arbitro Bancario Finanziario

• Le segnalazioni presso le banche-dati finanziarie: le categorie di crediti deteriorati, le segnalazioni dei fideiussori

• La cancellazione delle segnalazioni illegittime, l’obbligo di preavviso, il risarcimento del danno patrimoniale e non patrimoniale (Corte di cassazione, n. 6167 del 5 marzo 2020)

• Le cessioni del quinto di stipendio e pensione: l’estinzione anticipata e la sentenza Lexitor

• I servizi e gli strumenti di pagamento: furti di bancomat e carte di credito, phishing

• Il rapporto fra esecuzione immobiliare e procedura fallimentare

• I contratti bancari nelle procedure di sovraindebitamento

V MODULOServizi di investimento e tutela degli investitori

• I contratti d’intermediazione finanziaria: distinzione fra contratto-quadro e singoli ordini

• Il contratto di gestione (Corte di cassazione, n. 9025 del 15 maggio 2020)

• L’offerta fuori sede (art. 30 TUF) e la responsabilità dei promotori finanziari (art. 31 TUF)

• La prescrizione dei diritti degli investitori

• L’Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF): come presentare ricorso e analisi della giurisprudenza

X